Commercio elettronico facile e sicuro
Web Design Genova | creazione siti internet | SEO Genova | promozione sui motori di ricerca

Aldersoft realizzazione siti internet professionali mantova bergamo brescia milano cremona varese como lecco Commercio elettronico facile e sicuro

Commercio elettronico facile e sicuro


La naturale evoluzione del catalogo online, per chi desidera vendere i propri prodotti in internet, è il modulo easyCommerce, che presenta le consuete caratteristiche di semplicità operative dei software aldersoft unitamente alle grandi potenzialità. Per la completa gestione di un catalogo online con commercio elettronico è necessaria l’attivazione dei seguenti moduli:


1. easyStore
2. easyCommerce
3. easyUsers

 

vediamo in dettaglio il contenuto del modulo easyCommerce:

Per ciascun prodotto, oltre ai dati visibili con il modulo easyStore (categoria, descrizione, prezzo e sconto) viene visualizzato il minimo d’ordine e la casella per indicare la quantità che si desidera acquistare.
I prezzi possono essere espressi in €uro o in valute estere
Gestione del magazzino, con aggiornamento in tempo reale dello scarico del magazzino a ordine consegnato, con conseguente blocco degli acquisti se il prodotto scende sottoscorta.
È possibile inserire formule personalizzate (di qualsiasi tipo) per calcolare sconti o maggiorazioni sia sui singoli prodotti che sull’importo totale dell’ordine.
Durante la procedura di acquisto viene sempre visualizzato all’acquirente il riepilogo del carrello della spesa, aggiornato in tempo reale. Al termine dell’ordine l’acquirente potrà ancora confermare, modificare o cancellare le singole righe dei prodotti acquistati, per poi procedere alla conferma.
All’atto della conferma d’ordine, se l’acquirente non è ancora stato registrato nel sito, gli vengono richiesti tutti i dati anagrafici necessari anche per la spedizione, se è già registrato si procede con la scelta della modalità di pagamento.
Le modalità di pagamento previste di norma sono:

  • Bonifico bancario anticipato
  • Contrassegno al vettore
  • mediante Carta di Credito (tramite server sicuro della Banca del venditore)


Una volta effettuata la scelta del tipo di pagamento ( e nel caso di Carta di Credito, ricevuto il messaggio di conferma della regolare transazione da parte della Banca del venditore):

  • il venditore riceve un’email che avvisa del nuovo ordine (che potrà controllare dal Pannello di Controllo degli Ordini)
  • l’acquirente riceve un’email di ringraziamento dell’ordine (che potrà controllare dal suo Pannello di Controllo Utente)


Dal Pannello di Controllo degli Ordini il venditore può:

  • inserire sconti o maggiorazioni (oltre a quelli calcolati con le già menzionate formule personalizzate)
    inviare messaggi all’acquirente
  • controllare, modificare o annullare l’ordine
  • attribuire lo status di spedito, annullato, in preparazione (o altri a scelta del venditore)
  • gestire la tabella spese di spedizione che, se correttamente configurata con le tariffe relative alle aree dove si intende spedire la merce, consentirà un vero e proprio e-commerce. La transazione avverrà cioè in tempo reale e sarà possibile acquistare con la Carta di Credito. In mancanza di una corretta compilazione, cioè se non potremo comunicare al momento dell’ordine il costo di spedizione per la destinazione dell’acquirente (ad esempio poiché non utilizzate un vettore globale tipo DHL, Traco, UPS, ecc.) il costo delle spese di spedizione dovrà essere comunicato in un secondo tempo all’acquirente (il costo della merce lo conosce già dal suo carrello della spesa). Una valida alternativa alla gestione di una tabella che preveda le varie fasce di peso e il costo di invio in tutti i paesi del mondo è quella di calcolare un costo di trasporto forfettario sulla base dell’importo della merce acquistata.

 

  • L’acquirente, che con suo username e password accede ad un Pannello di Controllo Utente (limitato alla modifica dei suoi dati anagrafici ed alla visualizzazione degli ordini) può monitorare lo stato di vanzamento dell’ordine e leggere i messaggi inviati dal venditore.
  • Report a video e stampabili di listini prezzi ed ordini (suddivisi tra ordini in preparazione, spediti, annullati)