MorettiBirra Moretti

Più di cento anni fa nasceva a Udine, in Friuli, la ”Fabbrica di birra e ghiaccio” di Luigi Moretti. Udine era allora una cittadina molto tranquilla, circondata da una cerchia di mura che la comunità locale aveva eretto fino

Più di cento anni fa nasceva a Udine, in Friuli, la ”Fabbrica di birra e ghiaccio” di Luigi Moretti.
Udine era allora una cittadina molto tranquilla, circondata da una cerchia di mura che la comunità locale aveva eretto fino dal 1350. Dentro le vecchie mura, gli udinesi vivevano industriosamente, dediti da generazioni al commercio e all´artigianato.
Erano gli anni decisivi per l´unità d´Italia.

A quel tempo l´intero Friuli era ancora annesso all´impero Austroungarico, e i moti patriottici erano vivissimi anche in città. Non a caso nel castello che domina Udine era stanziata una guarnigione austriaca, e nella piazza principale erano stati posizionati alcuni cannoni.
Fu proprio in questo clima di fermenti - nello stesso anno delle famose battaglie di San Martino e Solferino - che Luigi Moretti, allora trentasettenne, guardando con fermezza e serenità al futuro, decise di costruire la sua fabbrica di birra.
Nato da una facoltosa famiglia di mercanti, Luigi Moretti era a quel tempo ben introdotto nel commercio all´ingrosso di granaglie, vino, spiriti, generi alimentari e naturalmente anche nel commercio della birra, che la sua famiglia acquistava dalla vicina Austria.
Il fondatore, al momento dell´inaugurazione della sua piccola fabbrica, non poteva certo immaginare quanto fosse destinata a crescere.

La prima bottiglia di Birra Moretti fu venduta nell’estate del 1860. Anche se la confezione era un po’ diversa da quella attuale, la qualità del prodotto è sicuramente rimasta immutata.
Le apparecchiature utilizzate erano tra le più moderne dell’epoca, così come continuano ad essere quelle utilizzate oggi.
All’inizio degli anni ‘90, Birra Moretti da birra regionale friulana diventa una birra distribuita a livello nazionale crescendo continuamente e conquistando sempre nuovi appassionati ed estimatori.
In 150 anni di vita, Birra Moretti ha oltrepassato i confini nazionali.

Oggi Birra Moretti è esportata in oltre quaranta Paesi del mondo, fra cui Stati Uniti, Regno Unito, Canada e Giappone ed ha conquistato importanti riconoscimenti internazionali. Nel 2006 Birra Moretti è stata l’unica marca italiana ad aver primeggiato con la medaglia d’oro e quella d’argento del World Beer Cup, la più importante competizione mondiale del settore. Nello stesso periodo a conferma dell´alta qualità di Birra Moretti altre 5 medaglie alla competizione Australian International Beer Award, la competizione internazionale di maggior rilievo nell’emisfero australe.

Per la famiglia Birra Moretti tali riconoscimenti rappresentano davvero un’occasione di trionfo soprattutto per essere divenuta l’unica birra italiana ad aver primeggiato in categorie solitamente presidiate da birre tedesche o americane.


Stampa